TomTom, alleanze per la guida autonoma con Baidu e Qualcomm

496 0
496 0

TomTomsvela le sue nuove tecnologie per la guida autonoma lanciando TomTom AutoStream – un rivoluzionario servizio di distribuzione delle mappe che consente ai veicoli di comporre una panoramica della strada di fronte a sé attraverso lo streaming dei dati più aggiornati dal cloud TomTom. L’azienda annuncia inoltre TomTom MotionQ, un concept per la guida predittiva unico, realizzato per garantire il massimo comfort dei passeggeri nel trasporto a guida autonoma.

TomTom AutoStream viene lanciato con i primi due partner Baidu e Zenuity, mentre TomTom MotionQ può essere visto all’opera all’interno del nuovo Rinspeed Snap, un concept robo-taxi che viene presentato per la prima volta al CES.

Infine, TomTom e Qualcomm hanno annunciato che stanno lavorando per mostrare nuove tecnologie di localizzazione per la guida autonoma – che fonderanno insieme TomTom HD Map (ad alta definizione) e le videocamere e i dati GPS della Qualcomm® Drive Data Platform, per fornire informazioni di localizzazione precise e altamente affidabili destinate ad applicazioni per l’auto connessa e per la guida autonoma.

Le parole di  Harold Goddijn, CEO diTomTom

Che si parli di smart mobility, auto connesse o guida autonoma, il minimo comune denominatore sono sempre le tecnologie di navigazione. Il futuro della mobilità si basa su un mix di mappe ad alta definizione e in tempo reale, software di navigazione avanzati e dati provenienti dai sensori dei veicoli. Ecco perché quest’anno abbiamo introdotto tecnologie chiave per guidare l’industria verso questo futuro, con il lancio di TomTom AutoStream, TomTom MotionQ e importanti partnership come quelle con Baidu e con Zenuity”.

TomTom ha annunciato inoltre di essersi aggiudicata prestigiosi riconoscimenti a livello software, ottenendo il primato in tutte le categorie dei TIOBE Software Quality Award: progetti di grandi, medie e piccole dimensioni, per aver fornito il migliore software di navigazione ai suoi clienti.

Ultima modifica: 10 gennaio 2018