Porsche cerca il suono per le sue elettriche con un investimento milionario

510 0
510 0

Porsche ha acquisito un’importante partecipazione nella società DSP Concept, che ha sede nella Silicon Valley, azienda che da anni si occupa di sviluppare software e tecnologie audio.

Il marchio di Stoccarda ha confermato di aver investito ben 14,5 milioni di dollari in DSP Concepts con l’obiettivo dichiarato di voler trovare la formula audio giusta per dare una voce perfetta ai propri futuri modelli elettrici, primo fra tutti Porsche Taycan.

Leggi anche: Negli USA puoi scegliere il rumore della tua auto elettrica

DSP Concepts ha dalla sua una piattaforma di sviluppo avanzata chiamata Audio Weaver, che fornisce una base tecnologicamente all’avanguardia per la realizzazione di algoritmi e processi audio. Non a caso anche altre società hanno investito nell’azienda californiana. Fra queste citiamo ad esempio BMW iVentures.

“Tutti conosciamo il suono unico del motore a combustione Porsche”, dice Oliver Seifert, vicepresidente Porsche per lo sviluppo delle tecnologie elettrificate, “Abbiamo trasferito questa caratteristica essenziale sui propulsori elettrici con la nostra prima auto sportiva total electric, la Taycan. La tecnologia di DSP Concepts consente ai nostri ingegneri di implementare un sistema sonoro caratteristico per Taycan e creare una firma audio unica per tutto il catalogo Porsche”.

Ultima modifica: 26 febbraio 2020