Dacia e GPL, una coppia che funziona. Risparmio e praticità | VIDEO

687 0
687 0

Dacia e GPL sono una coppia che funziona. Perché offre economia, praticità ed ecologia.

Dacia e GPL
Dacia Duster a GPL

Le ragioni del successo? La tecnologia di carburazione a GPL, oggi è una soluzione sicura, affidabile e semplice. Consente di circolare più a lungo spendendo di meno.

Come il Diesel? Sì, ma con un prezzo inferiore alla stazione di servizio e meno emissioni di CO2 e polveri sottili.

Considerato come un carburante “pulito” in molti Paesi, il GPL ci guadagna ad essere conosciuto.

Dacia lo offre su tutta la gamma, grazie al label ECO-G. Un’offerta unica sul mercato.

Dal 1979 che questa tecnologia di carburazione esiste nell’industria automobilistica. I più grandi adepti di questo carburante sono la Corea, la Russia, la Tailandia, il Messico e la Turchia. In Europa, in prima linea ci sono Polonia, Ucraina e Italia. Oggi, sono 28 milioni i veicoli alimentati da GPL che circolano nel mondo.

Il GPL Turbo di Dacia

L’integrazione in fabbrica di questa tecnologia collaudata nel motore TCe 100 ECO-G (3 cilindri turbo, 100 cavalli) è garantita  3 anni o 100.000 chilometri dal Costruttore. Gli intervalli e i costi degli interventi di manutenzione, la capacità del bagagliaio sono uguali a quelli della versione benzina. L’integrazione del serbatoio del GPL è ottimizzata, dato che prende il posto della ruota di scorta.

Nel 2020, il 20% delle Dacia vendute erano modelli GPL. Nel primo semestre 2021, questi rappresentavano il 28% del totale delle vendite.

Il GPL sulle Dacia

  • Il volume di carico del bagagliaio è invariato, nonostante la presenza del secondo serbatoio. Il rifornimento di GPL si effettua dall’apposito sportellino, proprio come per la benzina.
  • Il motore consuma circa il 15% in più rispetto alla benzina, ma il GPL è in media il 40% meno caro. Si fa presto ad ammortizzare l’acquisto di una Dacia ECO-G. Grazie al sistema bifuel e, pertanto, alla presenza di due serbatoi, l’autonomia supera i 1.000 chilometri senza passare dalla stazione di servizio. Circolando a GPL, Nuova Sandero ECO-G offre, per esempio, oltre 1.300 km di autonomia.
  • Con il GPL, i veicoli Dacia emettono il 10% di CO2 in meno rispetto alla benzina, offrendo una coppia e una potenza motore superiori.
  • L’autonomia consentita da ogni serbatoio è visualizzata sul display del cruscotto. Il passaggio alla benzina è automatico, se il serbatoio del GPL è vuoto.

Leggi ora: Dacia Duster restyling, la prova di QN Motori

Ultima modifica: 12 ottobre 2021

In questo articolo