4Control Advanced, come funziona la terza generazione della quattro ruote sterzanti su Renault Austral | VIDEO

528 0
528 0

Reanul Austral porta all’esordio  la terza generazione del sistema a 4 ruote sterzanti del Marchio, il 4Control Advanced. Tecnologia speciale nel segmento di mercato dei Suv del Sgomento C, Che promette comfort, agilità e prestazioni dinamiche. 

Le parole di Filippo Mantovani, Capo Reparto Dinamica Veicoli di Renault

«Renault introduce nella nuova piattaforma CMF-CD la tecnologia a 4 ruote sterzanti. Grazie al controllo elettronico e all’orientamento delle ruote posteriori, è ora possibile modificare le sospensioni posteriori per offrire le migliori prestazioni in ogni situazione: maneggevolezza in città, agilità in campagna e sulle strade di montagna, stabilità e sicurezza in autostrada.» 

Più stabilità e maggior piacere di guida 

Al telaio a 4 ruote sterzanti Austral associa un retrotreno multilink per una migliore tenuta di strada, maggior comfort di guida e una stabilità unica in ogni circostanza. Sulle strade più accidentate, i movimenti delle ruote posteriori possono contare su una migliore direzionalità e assorbono meglio le vibrazioni. Il vantaggio è immediato: miglior aderenza alla strada, comfort ed acustica ottimizzati. 

Come “girano le ruote posteriori

A velocità più sostenute e nelle curve prese a oltre 50 km/h, le ruote posteriori sterzano fino a 1 grado nello stesso senso di quelle anteriori. Ciò è possibile grazie all’aggiunta di un attuatore dello sterzo situato sul retrotreno, che gestisce le informazioni provenienti dal servosterzo, dal motore e dal correttore elettronico della traiettoria dell’ESP. 

Si muove in un fazzoletto 

Molto agile in città e particolarmente maneggevole per l’uso urbano, Austral vanta straordinarie doti di maneggevolezza per un veicolo del segmento C-SUV. Ha un raggio di sterzata di 10,1 m da marciapiede a marciapiede, addirittura più corto di alcune city car. L’attuatore dello sterzo situato sul retroteno permette alle ruote posteriori di Austral di sterzare fino a 5 gradi in senso contrario rispetto alle ruote anteriori (3,5 rispetto alla precedente generazione a 4 ruote sterzanti), una vera prodezza tecnica. 

Con la tecnologia MULTI-SENSE di ultima generazione di cui è dotato Austral, il conducente può ora intensificare le sensazioni dinamiche al volante. In funzione della modalità di guida preprogrammata prescelta – Eco, Comfort, Sport o Personalizzata – è possibile impostare ognuna delle 4 modalità su 8 livelli diversi. Questi settaggi consentono di influenzare il comportamento del telaio e perfezionare le sensazioni di guida: sforzo dello sterzo, reattività del telaio e del motore, controllo della trazione e controllo dinamico del veicolo. Si può accedere a questa funzionalità tramite il display OpenR e il nuovo apposito pulsante sul volante. Un plus non da poco.

Leggi ora: Renault Austral, le caratteristiche del nuovo Suv

Ultima modifica: 21 luglio 2022

In questo articolo