Lamborghini Centenario, a Goodwood il debutto dinamico

1437 0
1437 0

La Lamborghini Centenario, realizzata per celebrare i 100 anni del fondatore Ferruccio Lamborghini, debutta a Goodwood. La supercar di Sant’Agata, nella versione coupé, prenderà parte alla Hill Climb. Nella celebre gara in salita potrà dare un saggio delle sue grandi prestazioni: accelerazione 0-100 km/h in 2,8 secondi e 350 km/h di velocità massima. Presentata l’anno scorso, nell’ambito delle celebrazioni del centenario di Lamborghini, monta un V12 da 770 cavalli.

Sono stati realizzati solo 20 esemplari del bolide, 1,75 milioni di euro il prezzo tasse escluse, e altrettanti della versione Roadster. La gamma è già sold out e presto cominceranno le consegne.

Prima apparizione a Goodwood anche per la Huracan Performante. Completa questo trio dinamico la Lamborghini Aventador S, le cui prime consegne ai clienti sono appena iniziate.

Il dipartimento Ad Personam di Lamborghini e il Centro Stile hanno dato vita a una Aventador S con una configurazione unica. Sarà esposta presso lo stand Lamborghini accanto al Ristorante 1963.

Gli esterni in Grigio Acheso opaco sono resi unici da una striscia arancione opaca che corre dal paraurti anteriore al diffusore posteriore. La vettura include l’intero pacchetto carbonio e il tetto in fibra di carbonio a vista. Completano il tutto ruote Dianthus in nero lucido, pinze arancioni e un terminale di scarico color nero opaco.

Gli interni in Alcantara Nero Ade sono abbinati a dettagli in pelle Arancio Leonis sui sedili e a cuciture arancioni sul volante. Una targhetta “Opera Unica” ribadisce l’unicità della vettura.

Ultima modifica: 28 giugno 2017