La moda secondo Mini, a Pitti Uomo 94, con Field Notes Capsule Collection

758 0
758 0

A Firenze, dal 12 al 15 giugno, in occasione del Pitti Uomo 94, Mini presenta la sua Mini Fashion Field Notes Capsule Collection, una piccola collezione di abbigliamento a tiratura limitata realizzata in collaborazione di The Woolmark Company.

I 16 pezzi che compongono questa capsule collection sono il risultato del lavoro di quattro stilisti internazionali emergenti, chiamati a tradurre in abbigliamento e accessori in lana Merino i loro personali ricordi di viaggio in città straniere. L’intento è quello di creare una serie di prodotti che possano essere di ispirazione per quello che Mini definisce il “viaggiatore urbano”, seguendo il tema guida del “Transcending borders”, “Trascendere i confini”.

“Viaggiare per Mini equivale a qualcosa di più che oltrepassare i confini fisici, muovendosi da A a B; riguarda le nostre esperienze e il fondersi delle linee tra sentimenti, culture e prospettive”. Questa la spiegazione di Sabine Ringel, Creative Lead di Mini Fashion.

I quattro designer emergenti coinvolti nella creazione della Mini Fashion Field Notes Capsule Collection sono Liam Hodges (Gran Bretagna), PH5 (Stati Uniti), Staffonly (Cina) e Rike Feurstein (Germania).

Ultima modifica: 12 giugno 2018

In questo articolo