Ferrari 288 GTO all’asta a RM Sotheby’s con solo 729 km! | GALLERY

4275 0
4275 0

Ferrari 288 GTO all’asta a RM Sotheby’s, in occasione di “Leggenda e Passione“. Che è organizzata a Maranello in occasione dei 70 anni del Marchio. Si tratta di fatto della prima supercar della storia, prima della mitica F40. Prodotta a metà degli anni Ottanta, in soli 272 esemplari.

Il modello in questione è il numero 255. Col numero di telaio 57709 e solo 729 km percorsi. Nuova, nonostante i 32 anni di vita. Importata negli USA e dal 1993 appartenuta ad un unico proprietario. Un pezzo che potrebbe valere 4 milioni di euro.

Si tratta di un capolavoro di Pininfarina. Derivato dalla giornata bellissima 308, ma molto più muscolosa. Tutti i 272 esemplari sono stati realizzati nell’iconico colore Rosso Corsa.

Perché la 288 GTOpuò essere considerata la prima supercar della storia?

Tra i tanti, c’è un motivo particolare. Il V8 di 2855 cm³ è sovralimentato da due turbocompressori IHI con due intercooler. E’ montato longitudinalmente. La  pressione di sovralimentazione è di 0,9 bar e la potenza massima di 400 cavalli. La velocità massima è di 305 km/h e il tempo di 12″7 per coprire i 400 metri con partenza da fermo. Numeri che allora non avevano paragoni. E non a caso l’evoluzione di questo V8 finì sulla F40 …

 

Ultima modifica: 22 agosto 2017

In questo articolo