Concorso Villa d’Este, all’asta una Mercedes da record

869 0
869 0

Il Concorso d’Eleganza Villa d’Este torna dal 26 al 28 maggio con la sua parata di auto e moto storiche e l’asta di RM Sotheby’s che sfodera anche una vettura da record. In vendita ci sarà infatti la cui base d’asta è 6,5 milioni di euro.

L’evento, che dal 2005 è organizzato da Bmw Group Classic, si svolge nello splendido scenario del lago di Como e in questa occasione vedrà protagoniste 51 automobili d’epoca, provenienti da 16 Paesi con 30 marchi rappresentati, e 40 motociclette arrivate da 5 Paesi e con ben 35 marchi rappresentati.

Il motto del Classic Weekend di quest’anno è Around the World in 80 Days – Voyage through an Era of Records” e si ispira all’epoca del 19° secolo, quando il mondo stava diventando sempre più dinamico. Prima che fosse inventata l’automobile, i primi avventurieri avevano già concluso con successo il giro del mondo con altri mezzi di trasporto, come il treno e la nave a vapore.

In linea con il motto, la sezione delle rarità è di prestigio internazionale e ricca di primati storici. Anche la gamma dei veicoli è da record: un concorso di bellezza senza eguali, dove i modelli in gara sono provvisti di motori da uno a dodici cilindri e da 1,5 a 450 CV. Il motore di cilindrata superiore è un Rolls-Royce Phantom I, con i suoi 7668 cc.

La domenica, le 51 automobili e le 40 motociclette in gara, suddivise in varie categorie di appartenenza, saranno presentate davanti alla grande tribuna, nel giardino di Villa Erba, dove saranno premiati i vincitori. Infine, alla sera la giuria internazionale di esperti assegnerà l’ultimo e più prestigioso premio per le automobili: il titolo “Best of Show“, a Villa d’Este.

Ultima modifica: 11 maggio 2017