Volvo e Amazon, le consegne direttamente a bordo dell’auto

291 0
291 0

Le consegne di Amazon avverranno direttamente a bordo delle Volvo. Le due aziende hanno stretto un accordo che lancerà questo nuovo servizio per il mercato statunitense. Al momento è attivo in 37 città a stelle e strisce, l’intenzione è ovviamente di espandere l’area di attività. Il servizio è accessibile a milioni di membri di Amazon Prime e alla maggior parte dei clienti Volvo nel Paese.

Semplificare l’esperienza del cliente riveste un’importanza fondamentale all’interno della visione digitale di Volvo“, dice Atif Rafiq, Chief Digital Officer di Volvo Cars. “Poter ricevere un pacchetto che viene lasciato in maniera sicura e affidabile a bordo dell’auto senza dover essere presenti di persona è qualcosa che crediamo molte persone apprezzeranno. Questa combinazione di automobile e servizi commerciali rappresenta l’inizio della prossima ondata di innovazione e noi intendiamo essere protagonisti di questo processo“.

Come funziona

Il servizio di consegna a bordo dell’auto è semplice e comodo da utilizzare. È sufficiente che i clienti scarichino la app Amazon Key. Poi andrà collegato il loro account Amazon al loro account Volvo On Call. Completata l’impostazione e registrata una destinazione di consegna, i clienti possono fare acquisti su Amazon e selezionare l’opzione di consegna “In-Car” al momento del pagamento.

Le app Amazon Key e Volvo On Call comunicano ai clienti quando verrà effettuata la consegna. Il giorno previsto, i clienti devono parcheggiare l’auto entro un determinato raggio di distanza dall’indirizzo di consegna fornito. Un addetto effettuerà la consegna nell’intervallo temporale previsto. I clienti vengono poi avvisati e bloccate le portiere della vettura.

Ultima modifica: 27 aprile 2018