Volkswagen Tiguan, prodotto l’esemplare numero 5 milioni

582 0
582 0

Cinque milioni di Tiguan. Volkswagen festeggia un traguardo di tutto rispetto. L’esemplare numero 5 milioni del SUV tedesco è uscito dalla linea di produzione di Wolfsburg a metà gennaio. Lanciato nel 2007 è diventato subito un punto di riferimento per Volkswagen nella gamma SUV. Nel 2018 sono stati poco meno di 800 mila gli esemplari di Tiguan e Tiguan Allspace consegnati in tutto il mondo.

L’impatto del SUV sul mercato fu immediato. Più di 120.000 unità lasciarono la fabbrica già nel primo anno completo di produzione, il 2008. Nel 2016, la seconda generazione di Tiguan fu il primo SUV Volkswagen basato sulla piattaforma modulare trasversale MQB. Nel 2017 è poi arrivata la spaziosa Tiguan Allspace, più lunga di circa 22 centimetri e disponibile anche a sette posti.

Con il nuovo modello, le vendite sono arrivate a 700 mila unità nel 2017 e hanno sfiorato le 800 mila nel 2018. “La Tiguan ha superato la soglia storica dei 5 milioni di veicoli prodotti“, ha detto il responsabile produzione Andreas Tostmann. “Competenza, spirito di squadra ed entusiasmo sono la base di questo magnifico successo. E danno forza e fondamento alla nostra strategia SUV“.

x-default

Tiguan assicura l’impiego di decine di migliaia di lavoratori altamente qualificati in tutto il mondo e dà un importante contributo ai ricavi“, dice Bernd Osterloh, Presidente del Consiglio di Fabbrica Generale e di Gruppo. “Per questa ragione, è importante che non riduciamo i nostri investimenti nello sviluppo e nella produzione della Tiguan. Così da continuare a ispirare i nostri clienti con quest’auto anche nel futuro“. Oggi Tiguan e Tiguan Allspace sono prodotte in Cina, Germania, Messico e Russia.

Ultima modifica: 24 gennaio 2019