Volkswagen a 10,7 milioni di auto vendute nel 2017, Toyota battuta

296 0
296 0

Il Gruppo Volkswagen ha venduto 10,7 milioni di automobili nel 2017 e si è imposto come principale costruttore mondiale. Sono queste le stime della Casa tedesca citate dalla Bild e dalla Reuters circa le vendita dello scorso anno. Un risultato che pone Volkswagen davanti a Toyota, che ha preannunciato vendite nell’ordine dei 10,3 milioni.

I risultati ufficiali delle vendite verranno svelati dal gruppo tedesco fra una settimana, mentre quelli finanziari verso fine febbraio. Toyota aveva invece annunciato il mese scorso che le sue vendite si sarebbero assestate sui 10,35 milioni. Per i giapponesi, che prevedono 10,5 milioni di auto vendute nel 2018, è una crescita del 2% rispetto al 2016.

Il 2016 è stato il primo anno completo successivo al Dieselgate per Volkswagen. In quei dodici mesi, il Gruppo aveva venduto 10,3 milioni di automobili con un progresso del 3,8% rispetto all’anno prima. A fare da traino a questo ulteriore progresso nel 2017 sono stati i dati di vendita dei marchi premium del Gruppo, ossia Audi e Porsche. Le vendite sul mercato cinese sono stati un altro fattore chiave in questa crescita.

Dovrebbero essere un successo anche i risultati finanziari. Volkswagen infatti prevede un fatturato di oltre 220 miliardi di euro per il 2017. I 217 miliardi del 2016 erano un record per la Casa tedesca.

Ultima modifica: 10 gennaio 2018