Vendite Lotus: mai così bene negli ultimi dieci anni

644 0
644 0

Lotus sta andando bene. È ciò che emerge dai dati sulle vendite recentemente pubblicati dalla casa di Hethel. Nel 2021 Lotus ha aumentato del 24% il numero delle auto vendute rispetto al precedente anno.

È chiaro che va considerato il volume di produzione di Lotus e della nicchia che ricopre: le 1.710 auto vendute nel corso del 2021 sembrano poca cosa rispetto ai numeri dei grandi gruppi automobilistici, ma facendo un confronto con lo stesso dato del 2020, ossia 1.378 auto consegnate, è evidente una crescita notevole per il marchio sportivo inglese.

Secondo Lotus questo aumento di domanda è da attribuire principalmente ai clienti che hanno acquistato le ultime edizioni di Elise, Evora ed Exige, modelli destinati alla pensione nel nuovo corso total electric della casa di Ethel (ne abbiamo parlato in questo articolo). In particolare, la Elise si è rivelata essere il modello più venduto del marchio nel 2021.

Il mercato più affezionato a Lotus è certamente quello statunitense, con un aumento delle vendite del 111% rispetto al 2020. Il secondo posto nella classifica dei mercati che hanno spinto in su le performance commerciali Lotus spetta al Giappone, seguito dal Regno Unito.

Una nota curiosa in più: per la prima volta in sette anni, Lotus ha venduto alcuni modelli in Thailandia, Nuova Zelanda e in Bahrain.

Ultima modifica: 10 gennaio 2022