Valvola pop off: funzionamento, montaggio e costo

36930 0
36930 0

La valvola pop off è molto comune nel mondo del tuning, nella sua semplicità svolge una funzione molto importante che si rifà alle prestazioni. Il tuning contempla soluzioni e modifiche vogliono esaltare non solo l’estetiche ma influire in maniera diretta su quelle che sono le prestazioni dell’auto in sé. Modifiche al motore o alla centralina sono interventi più che comuni quando si vogliono elevare i rendimenti su strada (o magari in pista) del proprio veicolo, un esempio lampante è il montaggio della valvola pop off.

Funzionamento valvola pop off

 

Partendo dal dato fondamentale che la funzione svolta ha un senso pratico solamente nei motori turbo benzina, vediamo cosa fa questa semplice valvola. La sua funzione precipua è quella di andare a limitare i tempi di risposta dell’alimentazione dopo una staccata, quindi influisce su quella che è la prontezza del motore. I motori turbo benzina (sovralimentati) senza questa valvola tendono a immagazzinare aria compressa in eccesso, quest’aria, reimmessa in circuito, rallenta la risposta dopo una staccata a seconda della sua quantità effettiva. La valvola tende a scaricare questo eccesso in maniera istantanea, rendendo pronta l’alimentazione esaltata dalla turbina.

La turbina dobbiamo immaginarla come una sorta di generatore d’aria e per sua natura tende a far diventare un motore sovralimentato, ossia a convogliare una quantità maggiore di aria in miscela. La quantità aspirata durante una staccata, per via dell’aumento del numero di giri del motore, tende ad essere eccessiva e qui entra in gioco la valvola pop off, che scarica in maniera repentina l’eccesso e rende pronta l’alimentazione in risposta in tempi ridottissimi. Dal punto di vista uditiva crea lo ‘sbuffo’ tipico delle auto pronto corsa.

Montaggio valvola pop off

 

Il montaggio avviene in due modalità differenti a seconda dell’alimentazione: nel caso di motori a carburatore (ad esempio su auto epoca preparate) lo scarico dell’aria in eccesso avviene all’esterno, nel caso di motori a iniezione, l’aria in eccesso viene in parte scaricata e in parte reimmessa in circolo. Non può essere montata su motori che non siano turbo: per sua natura funziona grazie all’aria compressa prodotta dalle turbine, in un tradizionale motore aspirato non è possibile montare la pop off.

Valvola pop off costo

 

Per quanto riguarda i costi della valvola non si tratta di una spesa eccessiva, sono variabili a seconda del modello di auto e relative prestazioni. Ne esistono di modelli regolabili e non regolabili e il range di prezzo va dalle 30,00 euro alle 100,00 euro.

Ultima modifica: 13 dicembre 2017