Un maestro di arti marziali afferra una freccia al volo a bordo di una Skoda Octavia

1255 0
1255 0

Una Skoda Octavia RS si è resa coprotagonista di una prova da Guinness dei Primati. Come omaggio al suo storico logo, la Freccia alata, la divisione austriaca di Skoda ha organizzato una curiosa impresa. Ha chiamato il maestro di arti marziali Markus Haas e lo ha sfidato a riuscire ad afferrare al volo una freccia scoccata dall’arciere olimpica Laurence Baldauff. Se già la sfida sembra impegnativa così, è stata resa ancora più difficile dal fatto che ad Haas è stato chiesto di acciuffare la freccia a bordo di una Skoda Octavia RS lanciata in corsa.

Leggi anche: Tesla Model X trascina un Boeing ed entra nel Guinness dei Primati

Affacciato al tettuccio dell’auto Haas è riuscito nell’impresa, stabilendo il bizzarro record di “freccia scagliata più lontano afferrata da un’auto in movimento”.
Il primato è stato centrato presso la base aerea militare di Zeltweg, in Austria. Una volta scoccata, la freccia ha raggiunto una velocità massima di 60 metri al secondo, circa 215 km/h. Date la distanza dal bersaglio (70 metri) e il percorso a parabola della freccia, Haas ha avuto a disposizione appena 0,5 secondi di finestra temporale utile ad afferrare il dardo da 68 centimetri. Numeri che fanno capire l’eccezionalità dell’impresa, non a caso preparata in oltre quattro mesi di prove.

Il video dell’impresa:

Ultima modifica: 24 settembre 2018

In questo articolo