Un bolide MotoGP nel centro di Cortina sabato 11 dicembre

661 0
661 0

Un bolide MotoGP nel centro di Cortina: succede anche questo, durante la Cortina Fashion Week 2021.

L’appuntamento è per Sabato 11 dicembre, alle ore 12, alla Conchiglia di Piazza Dibona, dove arriverà la RC213V, la moto con cui Honda ha vinto ben 7 Campionati Costruttori negli ultimi 10 anni e che nel 2021 è stata affidata ai portacolori del Team LCR Honda, Takaaki Nakagami e Alex Marquez.
Ad accompagnare il prototipo ci sarà il Team Principal Lucio Cecchinello, alla guida del team dal 1996.

La presenza della RC213V è legata alla celebrazione di un evento importante per il territorio: l’inaugurazione di uno dei primi cantieri legato al Superbonus 110% a Cortina d’Ampezzo. Il cantiere, situato in Corso Italia, è stato realizzato da Immobiliare Costiera e dal network 110xcento.

Per l’occasione, saranno presenti le istituzioni di Cortina d’Ampezzo, l’Amministratore Delegato di Immobiliare Costiera, Alessandro Di Paolo, e il Project Leader Fernando di Paolo. Si parlerà di riqualificazione, territorio, sport, prima di degustare un aperitivo aperto al pubblico, che potrà anche intrattenersi per la consegna di gadget, poster, e foto ricordo con la moto di LCR Honda MotoGP. 
Per me è un grande orgoglio inaugurare il cantiere di Cortina, uno dei luoghi più affascinanti d’Italia – afferma Fernando Di Paolo, Project Leader di Immobiliare CostieraQuella di Corso Italia è una delle prime ristrutturazioni rese possibili a Cortina grazie al Superbonus 110%, e per noi è il simbolo della ripartenza e, nel contempo, di uno sguardo al futuro fondamentale per passare oltre il difficile momento pandemico.

Il Superbonus è una iniziativa che consente la riqualificazione energetica, l’aggiornamento alle norme sismiche e l’ammodernamento tecnologico delle abitazioni: case più efficienti e sicure, in palazzi più belli, con interventi che possono essere svolti anche a costo zero per il cittadino.
Si tratta, evidentemente, di un’occasione unica per il sistema Italia, che si deve svolgere in tempi rapidi, con sostenibilità e grande efficienza. Qui a Cortina abbiamo scelto di celebrare il nostro cantiere assieme a LCR Honda MotoGp, di cui siamo partner ufficiali, e di portare in città la loro splendida moto proprio durante la Fashion Week: italianità, creatività, velocità, sono infatti i valori che legano sia la nostra azienda, che LCR Honda MotoGP, che la Regina delle Dolomiti.”

LCR Honda MotoGP: LUCIO CECCHINELLO

Lucio Cecchinello nasce a Venezia nell’Ottobre del 1969 ma si trasferisce con la sua famiglia nella “terra dei motori” (Emilia Romagna) all’età di 3 anni. Il papà Luciano, grande appassionato di moto ed auto d’epoca, trasmette la passione per i motori al figlio adolescente, che fa il suo ingresso nel mondo delle competizioni motociclistiche in punta di piedi, lavorando come meccanico per piloti del calibro di Loris Capirossi, Alessandro Gramigni, Dario Marchetti ed altri.

La svolta arriva nel 1989 quando partecipa al Campionato Italiano Sport Production in sella alla Honda NSR125cc e nel 1990 conquista il titolo di Vice Campione Italiano dietro a Max Biaggi. Nel 1993 fa il suo debutto nel panorama mondiale e nel 1995 in sella alla Honda del Team Pileri diventa Campione Europeo davanti a Frederic Petit e Valentino Rossi.

Nel 1996 nasce il Team LCR (Lucio Cecchinello Racing) nella classe 125cc mondiale e parallelamente alla carriera di pilota Lucio svolge anche il ruolo di Team Manager. Nel 1998 il Team LCR schiera due piloti e al fianco di Lucio arriva il talento Giapponese Noboru Ueda.

Il 2003 è il momento dell’addio alle corse per Lucio ma il Team LCR continuerà a crescere sotto la sua direzione manageriale ottenendo risultati importanti nel corso degli anni: nel 2002 il passaggio alla categoria 250cc e nel 2006 il salto nella categoria massima MotoGP™ in sella alla Honda. Inoltre, nel 2004, Lucio diventa membro del IRTA Committee – International Racing Teams Association mettendo a disposizione la sua esperienza per migliorare, anno dopo anno, l’organizzazione del motomondiale.

Grazie al talento di piloti come Ueda, Locatelli, De Puniet, Bradl, Stoner, Crutchlow e molti altri, il palmarès del Team LCR ad oggi annovera: 87 podi e 25 vittorie in quattro diverse categorie (125cc – 250cc – MotoGP – MotoE).

Ultima modifica: 8 dicembre 2021

In questo articolo