Uber, l’autista più bella si chiama Joyce e guida a Manila

1705 0
1705 0

Si chiama Joyce, è di Manila e per il popolo della rete è la più bella autista di Uber del mondo. C’è chi sostiene di sperare di rimanere bloccato nel traffico quando c’è lei alla guida e chi prenota delle corse solamente per poterla vedere.

Joyce Tadeo ha 27 anni e lavorava come rappresentante farmaceutico prima di licenziarsi e avviare una carriera come “driver” per Uber. La sua nuova vita professionale è cominciata da otto mesi, nel frattempo studia part-time da stilista, e subito ha fatto breccia nel cuore dei passeggeri di Manila.

In tanti l’hanno fotografata alla guida o si sono scattati dei selfie con lei e in breve la sua immagine in rete è diventata virale, tanto dall’etichettarla come la più bella autista Uber del mondo.

Joyce ammette genuinamente che tutte queste attenzioni le piacciono, i complimenti dei passeggeri, le foto. Su una cosa, però, non transige. Ha ricevuto dozzine di richieste di appuntamento da parte di uomini che ha caricato sulla sua vettura, ma li ha tutti rifiutati rimanendo fedele al regolamento aziendale di Uber.

Molti dei miei passeggeri sono abituati a vedere un guidatore maschio quando arriva la macchina Uber, così rimangono piacevolmente scioccati alla mia vista – ha dichiarato Joyce – Mi fanno molti complimenti e li apprezzo molto, altri mi chiedono di fare un selfie e postano sui social media i miei dettagli di Uber. Ormai mi sono abituato e mi godo queste situazioni“.

Ultima modifica: 9 maggio 2017

In questo articolo