Toyota B-SUV: il primo teaser in anteprima

557 0
557 0

Ad Amsterdam, durante una conferenza stampa dedicata ai suoi nuovi modelli in arrivo in Europa, Toyota ha annunciato ufficialmente il progetto di un nuovo modello che entra nella gamma dei B-SUV. Ancora niente di specifico, ma l’annuncio è stato accompagnato dalla pubblicazione della prima immagine stilizzata del nuovo esemplare di piccolo Sport Utility, che si baserà sulla piattaforma modulare GA-B.

Il nome del SUV compatto e i dettagli tecnici verranno svelati nel prossimo futuro. Nel frattempo sappiamo però che nella mente di Toyota tale veicolo ha l’obiettivo di supportare le vendite della casa giapponese in Europa, dando manforte alla Yaris. Ecco come lo ha spiegato Matt Harrison, vicepresidente esecutivo di Toyota Motor Europe: “Questo modello contribuirà al successo di Yaris in Europa. Prevediamo che questi modelli insieme rappresenteranno circa il 30% del volume delle vendite Toyota nel Vecchio Continente entro il 2025”.

Sui tempi non ci sono ancora specifiche, ma Harrison ha affermato che non si dovrà aspettare “troppo a lungo per vedere il progetto finale”.

Nonostante il nuovo B-SUV condivida la stessa piattaforma modulare della nuova generazione di Toyota Yaris, ponendo i due modelli in una situazione di fratellanza (ne avevamo fatto un accenno in questo articolo), Harrison ha voluto precisare che il veicolo in arrivo non sarà una Yaris un po’ più grande e rialzata, “ma un modello B-SUV completamente nuovo e distinto, con un design compatto e dinamico e una personalità a se stante”.

Ultima modifica: 16 gennaio 2020