Toyota, consegnata la 2 milionesima vettura Full Hybrid in Europa

1057 0
1057 0

Toyota consegna la 2 milionesima vettura Full Hybrid Electric in Europa. La cliente Magdalena Sobolewska-Bereza di Varsavia, con l’acquisto del suo nuovo C-HR Hybrid, ha così tagliato il traguardo. Le vendite di queste vetture Full Hybrid è iniziato nel 2000.

Nel 2011 il 10% dei clienti europei Toyota ha scelto un ibrido. Questa cifra è cresciuta esponenzialmente fino al 47% nel 2018. Oggi, quasi un auto su due venduta da Toyota in Europa è un ibrido. L’offerta è ampia: 8 modelli Toyota e 9 Lexus, dal segmento B con la Yaris Hybrid alla coupé ammiraglia Lexus LC Hybrid.

Non mi sorprende che la nostra 2 milionesima vendita ibrida di Toyota in Europa sia una Toyota C-HR. Oggi rappresenta il modello Full Hybrid Electric Toyota più venduto“, dice Matthew Harrison, vicepresidente vendite e marketing di Toyota Europa. “Siamo lieti che la nostra gamma ibrida estesa continui ad attrarre sempre più clienti a livello europeo. Grazie alla loro fiducia e alla nostra indiscussa leadership ibrida, siamo fiduciosi che supereremo il nostro obiettivo del 50% di mix ibrida in tutta Europa entro il 2020”.

Tutto iniziò dalla Prius nel 1997

Da quando la Prius è stata introdotta nel 1997 in Giappone, Toyota ha venduto oltre 12 milioni di auto Full Hybrid Electric in tutto il mondo. Sulle orme dell’iconica Prius che ha dato il via a tutto, Toyota ora vende 34 diversi modelli ibridi in oltre 90 paesi e regioni in tutto il mondo. Ciò ha contribuito a ridurre le emissioni di CO2 di 93 milioni di tonnellate.

La strategia di ampliare esponenzialmente la propria gamma ibrida risponde all’obiettivo fissato dal Toyota Environmental Challenge 2050. Annunciato nell’ottobre del 2015, è volto a minimizzare l’impatto ambientale delle automobili e del loro ciclo di produzione, puntando alla creazione di una società completamente sostenibile. Per farlo Toyota ha collocato le tecnologie ibride al centro del suo progetto.

Ultima modifica: 18 settembre 2018