Tesla, proseguono i test su strada dei camion elettrici

901 0
901 0

Prosegue lo sviluppo dei camion elettrici Tesla. La produzione dovrebbe cominciare nel 2019, intanto i test su strada vanno avanti. La Casa californiana ha diffuso un video su Twitter. Uno dei Semi Truck, trascina un rimorchio per le strade di Santa Rosa, in California.

Con le produzione delle motrici elettriche, Semi Truck appunto, Tesla vuole rivoluzionare il mercato dei trasporti. Sulla fiducia, Elon Musk ha già ricevuto ordini da varie aziende per i nuovi camion, ancora prima che lo sviluppo pre-produzione sia completato. Al momento del lancio, si parlò di due versioni dei Semi Truck. Una d’ingresso da 300 miglia di autonomia (480 km) e quella top di gamma da 500 miglia di autonomia (800 km).

Queste previsioni sarebbero addirittura state ritoccate, secondo quanto sostiene Musk. La versione inizialmente da 500 miglia di autonomia, avrebbe guadagnato ulteriori 100 miglia. Parliamo di 966 km con una singola carica. Una risposta alle dichiarazioni di qualche tempo fa di Martin Daum. Il capo della divisione Truck di Daimler aveva dichiarato che “Se fosse vero, allora Tesla sta sconfiggendo le leggi della fisica”.

Sempre alla presentazione, nell’estate del 2017, i costi dei camion Tesla erano annunciati da 150 mila a 180 mila dollari a seconda della versione.

Ultima modifica: 23 giugno 2018