Tesla Semi Truck, l’accelerazione del camion elettrico fa paura

1165 0
1165 0

Da quando sono iniziati i test su strada dei Tesla Semi Truck gli avvistamenti si susseguono. La scorsa settimana Elon Musk aveva annunciato, con tanto di immagini, le prime prove dei camion con rimorchio e carico. I tir elettrici hanno trasportato le batterie dalla Gigafactory 1 del Nevada alla sede Tesla di Fremont in California.

Alcuni video li hanno ripresi a una stazione di servizio di Rocklin, vicino a Sacramento. I camion stavano effettuando una ricarica alle colonnine Supercharger. Trattandosi di una sosta più o meno a metà strada del viaggio lungo circa 390 km sono sorti subito dubbi sulla reale autonomia dei tir. Siccome parliamo di un test, però, anche la ricarica veloce potrebbe far parte delle prove alle quali sono sottoposti i Tesla Semi Truck.

In un nuovo video, però, un camion di Musk viene colto in accelerazione, immettendosi su una trafficata strada americana. E in questo caso i vantaggi dell’alimentazione elettrica sono più che evidenti. L’accelerazione è infatti repentina, molto più veloce rispetto a un tradizionale camion. Lo si nota anche paragonandolo alla velocità degli altri veicoli sulla strada.

Anche in questo caso non sappiamo quanto fosse il carico del camion. Però l’accelerazione per un mezzo di quel tonnellaggio è sicuramente significativa. Al lancio, Musk annunciò che i Tesla Semi Truck potevano accelerare da 0 a 60 miglia orarie in 20 secondi a pieno carico (36 tonnellate). Sprovvisti di rimorchio, lo spunto da fermo si completa in 5 secondi.

Ultima modifica: 13 marzo 2018

In questo articolo