Tesla Model X trascina un Boeing ed entra nel Guinness dei Primati

668 0
668 0

Tesla entra nel Guinness dei Primati. Una Model X ha infatti trascinato per 300 metri un Boeing 787-9 della Qantas. Un’impresa che fissa il primato nella categoria del mezzo più pesante trascinato da una vettura elettrica. Il tentativo è stato realizzato in Australia, in una pista chiusa dell’aeroporto di Melbourne.

L’aeroplano pesa 130 tonnellate, a vuoto e con un quantitativo minimo di carburante nel serbatoio. Molto superiore, comunque, alla capacità di traino dichiarata dalla Tesla Model X di 2,5 tonnellate. “Un aereo di linea non è mai stato trascinato da una vettura elettrica“, ha scritto la Qantas. “La Tesla Model X P100D, con la più alta forza trainante fra i veicoli elettrici, ha sfidato la nuova stella della flotta Qantas. Il Boeing 787-9 Dreamliner“.

La compagnia aerea australiana ha paragonato i due mezzi. Il Boeing è capace di trasportare 236 passeggeri con un’autonomia di 14.500 km. La Tesla Model X può accogliere al suo interno 5 o 7 persone e viaggiare con un’unica carica per 565 km. Le sfide fra la Tesla e la Qantas non sono comunque una novità. Nel 2016 è stata organizzata una gara di accelerazione fra una Model S P90D e un Boeing 737. Ovviamente le due compagnie sono partner commerciali.

Ultima modifica: 16 maggio 2018