Tesla Model X accompagna la missione spaziale di NASA e SpaceX

494 0
494 0

Tesla Model X, il grande crossover elettrico, è l’auto ufficiale della nuova missione spaziale americana. Un evento storico che arriva ben nove anni dopo l’ultimo viaggio.

Un’altra vittoria di immagine per Elon Musk. Che soprattutto con la sua SpaceX assieme a NASA (altro passo epocale) sarà il grande protagonista di questo ritorno degli USA nello spazio.

Tesla Model X accompagna la missione spaziale di NASA e SpaceX 2

Le Model X porteranno gli astronauti, Bob Behnken and Doug Hurley, a bordo della navicella Crew Dragon di SpaceX, agganciata al razzo Falcon 9. Ma missione è in programma alle 22.33 italiane presso la rampa 39A del Kennedy Space Center. Un luogo storico, da dove sono partiti anche gli Apollo e gli Space Shuttle.

Leggi anche: La nave spaziale di Elon Musk, mister Tesla, supera la Nasa

I due veterani (un po’ come in Space Cowboys di Clint Eastwood) raggiungeranno la Stazione Spaziale Internazionale ISS. Ove resteranno per quattro mesi. Un grande successo per Musk.

Tesla Model X “auto ufficiale” della missione spaziale, la galleria fotografica

Leggi anche: Tesla Model X, la prova di QN Motori

Ultima modifica: 27 maggio 2020

In questo articolo