Una Tesla ha catturato i ladri che cercavano di rubare una Porsche

868 0
868 0

In Spagna una Tesla Model 3 ha contribuito a sventare il furto di una Porsche 964 Carrera 2, grazie alla registrazione video del suo sistema Sentry Mode.

Leggi anche: Tesla Autopilot, Musk annuncia la guida autonoma a livello 5 entro il 2020

Quel che è successo è semplice: due uomini mascherati hanno iniziato a lavorare sulla Porsche con l’intenzione di rubarla, spingendola fuori dal suo stallo di sosta. Lì accanto, però, sostava anche una nuovissima Tesla Model 3, il cui sistema Sentry Mode ha appunto avvertito la presenza di attività sospette intorno al veicolo, innescando così le telecamere. Il video registrato dal berlina elettrica è stato poi postato dal suo proprietario su Twitter, contribuendo a diffondere un identikit dei ladri.

L’auto rubata è stata ritrovata grazie alla segnalazione di alcuni cittadini, che hanno riconosciuto la Porsche proprio grazie alla registrazione video della Tesla Model 3 postata su Twitter. I ladri non sono stati ancora presi: la polizia sta ancora lavorando sui filmati. Ma, al di là di ciò, appare chiaro l’ottimo risultato, involontario, ottenuto dal sistema Tesla Sentry Mode.

Ultima modifica: 14 luglio 2020