Tesla, sono solo 2.425 le Model 3 prodotte negli ultimi tre mesi 2017

1956 0
1956 0

Sono solo 2.425 le Tesla Model 3 prodotte negli ultimi tre mesi del 2017. Elon Musk aveva ambiziosamente annunciato in estate che a dicembre la produzione sarebbe stata di 20 mila unità mensili. Va da sé che si è rimasti veramente lontani dall’obiettivo. I rallentamenti erano noti e ora ci sono i numeri impietosi a confermarli.

Delle vetture prodotte in questi ultimi tre mesi, Tesla ne ha consegnate 1.550, la maggior parte delle quali ai propri dipendenti. La Model 3 è la vettura che dovrebbe garantire il salto di qualità, in termini di guadagni, alla società di Elon Musk. Studiata per il mercato di massa, è venduta a 35 mila dollari. Gli ordini, al momento della presentazione della scorsa estate, sfioravano già le 500 mila unità.

Nonostante i ritardi della Model 3, il 2017 è stato l’anno più produttivo nella storia di Tesla. Sono state 101.312 le vetture consegnate, un progresso del 33% rispetto all’anno precedente. E anche le consegne dell’ultimo quarto hanno fatto segnare un +27% rispetto allo stesso periodo 2016. Dopo l’annuncio dei numeri sulla produzione della Model 3, le azioni hanno però perso il 2% in Borsa.

In un comunicato, Tesla ha rivelato “significativi progressi nei ritmi di produzione della Model 3″. Pare che in questo momento il ritmo produttivo abbia raggiunto le mille unità settimanali. Ancora lontani dagli standard annunciati da Musk, ma quasi 4 volte superiori rispetto ai numeri degli ultimi tre mesi 2017.

 

Ultima modifica: 4 gennaio 2018