Terrafugia ha aperto gli ordini per l’auto volante Transition

1387 0
1387 0

Le auto volanti stanno arrivando. Terrafugia, la start-up americana acquisita da Geely, ha infatti aperto gli ordini per la Transition. Ossia il veicolo che può viaggiare sia su strada, sia nei cieli. Le consegne partiranno a inizio 2019, al momento riservate agli Stati Uniti. Il prezzo di partenza è di 279 mila dollari, circa 240 mila euro. Le prenotazioni sono disponibili con un deposito di 10 mila dollari.

Terrafugia dichiara che la Transition sarà in grado di passare dall’assetto stradale a quello volante in meno di un minuto. In volo potrà raggiungere una velocità di 160 km/h, spinta da quattro motori turbo. In versione stradale, sarà un powertrain ibrido a farla muovere. L’abitacolo è a due posti, le ali sono ripiegabili in modo da rendere facile la transizione da un assetto all’altro.

Per essere “legale” e guidabile, la Transition deve soddisfare i requisiti richiesti dall’aviazione americana nella classificazione Light Sport Aircraft. Una licenza che i futuri proprietari potranno ottenere con 20 ore di volo. Terrafugia non è l’unica azienda che sta sviluppando modelli di veicoli utilizzabili sia in strada sia in cielo. La Samson Sky, ad esempio, sta lavorando a un’auto volante che avrebbe voluto lanciare quest’anno. La Switchblade sarebbe stata già prenotata da 800 clienti, ma una data di arrivo sul mercato non è ancora stabilita.

Ultima modifica: 17 ottobre 2018