Suzuki S-Cross, la Nazionale di Pista Lunga mette il turbo

547 0
547 0

Suzuki S-Cross sarà l’auto ufficiale della Nazionale di Pista Lunga. Si tratta del terzo modello della Casa giapponese abbinato a una formazione della Federazione Italiana Sport del Ghiaccio. Lo Short Track ha scelto Swift per la sua agilità, il pattinaggio l’eleganza di Vitara e la Pista Lunga il Suv top di gamma appunto.

S-Cross, con le sue motorizzazioni turbo only (1.6 Diesel, 1.0 e 1.4 BOOSTERJET) e la sua tecnologia 4WD ALLGRIP, fa delle prestazioni sui terreni a scarsa aderenza uno dei suoi principali punti di forza. Allo stesso modo, gli atleti della Nazionale di Pista Lunga sfruttano ogni curva per ottenere le migliori performance ed arrivare primi al traguardo.

Prestazioni da ammiraglia

Sotto il cofano a conchiglia, caratterizzato da una doppia nervatura, S-Cross è equipaggiata con motori turbo di ultima generazione. Le proposte a benzina sono due, 1.0 BOOSTERJET da 112 cv e 1.4 BOOSTERJET da 140 cv, che si aggiungono al turbodiesel 1.6 DDiS da 120 cv. Quest’ultimo può essere equipaggiato con cambio robotizzato a doppia frizione, mentre per i BOOSTERJET è disponibile una trasmissione automatica in alternativa al cambio manuale.

La trazione integrale 4WD ALLGRIP Select è disponibile sulle due versioni più potenti e permette al pilota di selezionare facilmente quattro modalità di guida (Auto, Sport, Snow e Lock), per una motricità eccezionale su ogni fondo.

Ultima modifica: 14 novembre 2017