Suzuki Ignis con gli azzurri del curling ai Mondiali di Las Vegas

1584 0
1584 0

Suzuki Ignis è diventata l’auto ufficiale della Nazionale italiana di curling, che sarà impegnata ai Mondiali di Las Vegas. La Casa giapponese è da cinque anni partner della Federazione Italiana Sport del Ghiaccio. Carolina Kostner è la testimonial di questa partnership, che ha coinvolto tutte le discipline e ora approda al curling.

Lo sport ha catturato l’attenzione del grande pubblico da qualche anno e gli atleti italiani si sono ben distinti anche alle ultime Olimpiadi coreane. A loro disposizione ora ci saranno le Suzuki Ignis. Il Suv ultracompatto fa delle dimensioni ridotte (370 cm) e della maneggevolezza i suoi tratti principali.

Fra le dotazioni tecnologiche la trazione integrale 4WD AllGrip Auto e il Suzuki Hybrid. La trasmissione integrale è molto efficace, pur essendo semplice e non richiedendo alcuna esperienza particolare al pilota. Sui fondi a bassa aderenza la forza motrice viene ripartita automaticamente tra i due assi tramite un giunto viscoso. Fino al 50% della coppia viene trasferita alle ruote posteriori quando le anteriori slittano. Il Grip Control può contrastare anche lo slittamento di una singola ruota agendo sul suo freno.

Ignis spicca nel segmento A perché unica nel mercato ad offrire l’alimentazione ibrida, grazie all’innovativa tecnologia Suzuki Hybrid. Il suo cuore è l’Integrated Starter Generator (ISG). Un raffinato componente che funge al tempo stesso da generatore di corrente, motorino di avviamento e motore elettrico.

Ultima modifica: 5 aprile 2018