Ssangyong verrà acquisita dal produttore di veicoli elettrici Edison Motors

373 0
373 0

I media coreani riferiscono che Ssangyong verrà acquisita dalla giovane azienda coreana produttrice di veicoli elettrici Edison Motors, con un’operazione da 304,8 miliardi di won, circa 224,6 milioni di euro. Questo nuovo cambio di proprietà garantirà la salvezza di Ssangyong, da tempo sull’orlo del fallimento e in regime di amministrazione controllata.

L’interesse di Edison Motors nel marchio coreano era già noto da diveri mesi: avevamo parlato anche noi di un consorzio guidato proprio da Edison deciso a ridare ossigeno all’azienda in difficoltà.

L’acquisizione è stata approvata dal tribunale fallimentare di Seul. L’operazione permetterà a Edison di acquisire il 95% della proprietà di Ssangyong e, sempre secondo i media coreani (in particolare il quotidiano Korean Economic Daily), Edison spiegherà i suoi piani industriali dedicati alla rinascita di Ssangyong entro il prossimo 1 marzo.

Ultima modifica: 10 gennaio 2022