Spirit of Berlon Challenge celebra i 20 anni di Carglass a fianco della Onlus Afrika Tikkun

332 0
332 0

Corre la solidarietà del Gruppo Belron – operante in Italia con i marchi Carglass e Origlass – che, anche quest’anno, organizzerà la Spirit of Belron Challenge, l’evento sportivo benefico a favore della Onlus Afrika Tikkun, che promuove progetti volti a migliorare la qualità della vita di bambini e ragazzi in Sudafrica.  

L’evento celebra i 20 anni di collaborazione di Belron con l’Associazione sudafricana: questo Triathlon, pensato per ogni tipologia di “atleta”, nasceva infatti nel 2002, per volontà del CEO, Gary Lubner, ed era prevalentemente rivolto ai dipendenti nel mondo. 

L’edizione 2021, “Spirit of Belron Round the World Challenge”, sarà aperta a tutti e inizierà mercoledì 22 settembre alle 01.01 del mattino e terminerà domenica 26 settembre alle 23.59. L’obiettivo è coinvolgere più partecipanti possibili tra dipendenti, clienti, fornitori e chiunque voglia unirsi (individualmente o in un team massimo di 5 persone) per percorrere il giro del mondo camminando, correndo, pedalando o nuotando, dando così il proprio contributo ad un’importante causa sociale.  

Per ogni iscrizione, Belron donerà un contributo di 5 euro ad Afrika Tikkun, lo stesso importo minimo richiesto ad ogni partecipante per l’adesione, moltiplicando così la solidarietà. 

In questi 20 anni al fianco di Afrika Tikkun Belron ha raccolto più di 13 milioni di euro. Il traguardo da raggiungere quest’anno è superare gli oltre 1,7 milioni di Euro raccolti lo scorso anno e i 166.729 chilometri (4 volte il giro del mondo) percorsi camminando, pedalando o nuotando lo scorso anno. 

Per aderire è sufficiente prima registrarsi, fare la propria donazione e scegliere la disciplina  sulla piattaforma al seguente link atlasgo.org/SoBC, poi scaricare da App Store o Google Play l’applicazione “atlasGO”.

Le attività

Le attività previste sono 5 km in 5 giorni, 20 km in 5 giorni, 50 km in 5 giorni, 100 km in 5 giorni, 250Km in 5 giorni (la novità di quest’anno). Per raggiungere l’obiettivo è possibile scegliere una sola attività (correre, camminare, andare in bicicletta ma anche utilizzare la propria sedia a rotelle), oppure mixarle tra di loro. 

Per i più preparati, ci sono poi il Triathlon olimpico (nuoto 1,5 km, bicicletta 40 km e corsa 10 km), il Duathlon (corsa 5km, bicicletta 20km, corsa 5km) e la Maratona (solo corsa 42,2 km), da svolgere in un’unica sessione.

L’applicazione consentirà di inserire le distanze con tre modalità: attraverso il GPS del proprio smartphone, tramite i dispositivi Garmin, Strava e Fitbit oppure manualmente. L’app, inoltre, mostrerà in tempo reale l’andamento dell’evento, nei cinque giorni di gara, con l’obiettivo collettivo di percorrere quante più volte possibile il giro del mondo, ovvero 40.075 chilometri. 

Sono previsti anche diversi premi non solo legati a prestazioni sportive. Verranno premiati, infatti, i migliori tempi (individuali e in team) per disciplina e gara, il partecipante e il team con più km percorsi, la nazione che iscriverà più partecipanti e la foto postata che ogni giorno riceverà più like. Premio unico ad estrazione, infine, per tutti i partecipanti. La cerimonia di premiazione andrà in scena (in diretta streaming) giovedì 30 settembre.

Spirit of Belron Challenge

Ultima modifica: 14 settembre 2021

In questo articolo