Shelby SuperCars torna e promette scintille con una nuova hypercar

483 0
483 0

Dopo qualche anno di silenzio si riaffaccia sulla scena la Shelby SuperCars, Casa americana specializzata in vetture ad alte prestazioni. Un teaser diffuso sui social anticipa l’arrivo di quella che potrebbe essere una potente hypercar. “The Evolution is coming“, questo lo slogan che accompagna l’immagine. Se Evolution sia il nome della vettura o un semplice concetto non è ancora noto.

Non è difficile prevedere che si tratti di un’auto pronto a rivaleggiare con le più veloci del mondo. Koenigsegg Agera RS, Bugatti Chiron, Hennessey Venom F5. Queste sono i bolidi con i quali Shelby SuperCars vorrà confrontarsi. Anche perché già in passato la Casa nordamericana aveva lasciato il segno.

Con la SSC Aero aveva detenuto il record di vettura di produzione più veloce del mondo per parecchi anni. Fino all’arrivo della Bugatti Veyron Super Sport che le strappò il primato. Nel 2011, la Shelby SuperCars mostrò il concept Tuatara. Una vettura disegnata da Jason Castriota, ex progettista Pininfarina/Bertone, che prometteva prestazioni estreme. Il suo V8 biturbo da 6.9 litri avrebbe erogato ben 1.350 cavalli di potenza.

La Tuatara non ha mai visto la luce, non è mai entrata in produzione. Ma ora, dopo un lungo silenzio, è arrivata questa immagine che prelude sicuramente all’arrivo di una nuova hypercar. Forme arrotondate, muscolare, l’anima sportiva è più che evidente. Non resta che aspettare ulteriori dettagli.

Ultima modifica: 3 gennaio 2018