Sedile Sabelt GT-630 per le Hyundai del Mondiale Rally

524 0
524 0

Sabelt e Hyundai collaborano allo sviluppo dei sedili delle Hyundai i20 WRC dal 2014 e oggi Sabelt fornisce sedili e cinture di sicurezza allo Hyundai Shell Mobis World Rally Team. Sabelt, come consuetudine, considera l’eccellenza un obiettivo primario nella realizzazione dei propri sedili, che sono altamente tecnologici e che sono il risultato di scelte progettuali che mirano alla performance e alla qualità senza compromessi.

Il successo del risultato finale è dimostrato da Hayden Paddon e dal suo navigatore Sebastian Marshall, da Andreas Mikkelsen e Anders Jaeger, da Dani Sordo e Carlos Del Barrio e da Thierry Neuville e Nicolas Gilsoul, i quattro equipaggi Hyundai che lottano nel Mondiale Rally, serie in cui proprio il pilota belga Neuville è attualmente in testa grazie anche alle vittorie conquistate in Swezia, Portogallo e Italia.

GT-630, ecco perché è speciale

La partnership tra Sabelt e Hyundai è vincente. Sabelt fornisce alle Hyundai i20 Coupe WRC che corrono nel Mondiale Rally il sedile GT-630. Ha struttura in fibra di carbonio e un peso complessivo di soli 7 kg. Omologato secondo l’ultima normativa FIA 8862-2009, che hanno imposto standard più elevati in termini di sicurezza passiva, è stato sviluppato grazie alla partnership tra i due uffici tecnici di Sabelt e di Hyundai Motorsport.

Il GT-630 è un sedile di nuova generazione. Con un futuristico guscio in carbonio che ne aumenta la robustezza e l’affidabilità. Ed è realizzato con materiali compositi fibrorinforzati. I quali aumentano la resistenza negli urti laterali e la capacità di assorbire energia. Pur stabilendo nuovi primati in termini di leggerezza.

Grazie a evoluti studi ergonomici, il Sabelt GT-630 dispone di una complessa struttura traforata. che migliora la dissipazione del calore nella zona lombare e su tutto lo schienale. Aiutando i piloti a guidare in condizioni di temperatura più favorevoli. Sabelt fornisce a Hyundai Motorsport anche le cinture della Hyundai i20 Coupe WRC. Hanno regolatore in alluminio e fibbia di tipo endurance.

Sedile Sabelt GT-630 per le Hyundai i20 Coupe WRC.

Una collaborazione estesa e speciale

Oltre alla collaborazione nel programma WRC, Sabelt è partner tecnico di Hyundai Motorsport anche nel Mondiale Turismo WTCR Fia. La Hyundai i30 N TCR sviluppata dal reparto corse con base a Alzenau monta sedili, cinture, volanti, reti protezione testa Sabelt.

In particolare, Sabelt fornisce una versione personalizzata del sedile Taurus. Con logo Hyundai e cinture di sicurezza marchiate Hyundai dotate di regolatori in alluminio o in acciaio. Sabelt fornisce anche l’abbigliamento tecnico ignifugo personalizzato per piloti e meccanici. Si tratta di guanti e tute della serie top di gamma Hero.

Ultima modifica: 10 agosto 2018