Rolls-Royce ferma gli ordini per Wraith e Dawn

377 0
377 0

Rolls-Royce Wraith e Dawn termineranno la loro carriera nel 2023, con la sospensione della produzione. Nel frattempo l’azienda inglese ha anche fermato le ordinazioni: una notizia confermata dallo stesso numero uno di Rolls-Royce, Torsten Müller-Ötvös.

Sia la cabrio (Dawn) che la coupé (Wraith), entrambe a due porte, sono arrivate alla data di scadenza programmata nel catalogo Rolls-Royce. Nessuna delle due verrà sostituita direttamente: l’azienda ha infatti deciso di destinare le risorse allo sviluppo della nuovissima coupé a due porte Rolls-Royce Spectre, la prima auto completamente elettrica del marchio, prevista per la fine del 2023.

In qualche modo, e non ufficialmente, si può considerare la Spectre come la sostituta diretta della Wraith: entrambe infatti sono coupé a due porte. Ma l’azienda vuole sottolineare la natura completamente inedita del nuovo modello elettrico, che segna un importante passo nella storia di Rolls-Royce. Il cambio del nome, del resto, è la prima e più evidente prova del rinnovamento.

Ultima modifica: 25 marzo 2022