Richard Hammond rassicura i fans dopo un incidente in moto

1416 0
1416 0

Richard Hammond sta bene. Lo ha rivelato lo stesso conduttore con un messaggio sui internet dopo che si era diffusa la notizia di un brutto incidente con la moto in Mozambico. Il conduttore inglese si trova in Africa per girare un episodio di “The Grand Tour“, il programma che dallo scorso anno conduce con Jeremy Clarkson e James May, i suoi storici colleghi ai tempi di “Top Gear“.

Inizialmente si era parlato di ferite alla testa e di uno stato di iniziale incoscienza al momento dell’incidente, tanto che i fans del conduttore si erano notevolmente preoccupati. Ci ha quindi pensato Hammond a rassicurare tutti con il suo solito senso dell’umorismo.

E’ vero, sono caduto dalla moto mentre stavo girando un episodio di The Grand Tour in Mozambico – ha scritto sul social network dei motori DrivetribeHo sbattuto la testa e praticamente ogni parte del mio corpo tranne il pollice sinistro. Non posso dirvi di più su perché e come è accaduto, vi rimando alle puntate future dello show. Per quanto riguarda le mie ferite, beh, questa volta non aspettatevi un libro“.

Il riferimento di Hammond è al 2006 quando un incidente quasi gli costò la vita perdendo il controllo di una supercar con propulsore da jet a oltre 460 km/h mentre girava un episodio di Top Gear. Per due settimane il conduttore rimase in coma con serie conseguenze cerebrali prima di compiere un miracoloso recupero. Da questa esperienza scaturì un libro, da qui il riferimento attuale.

Ultima modifica: 22 marzo 2017