Record al Pikes Peak per la Bentley Continental GT

260 0
260 0

Pikes Peak è stata conquistata dalla Bentley Continental GT. La sportiva stradale inglese ha dunque mantenuto la promessa fatta lo scorso marzo (ne avevamo parlato in questo articolo).

La Bentley Continental GT ha stabilito il record di velocità nell’impegnativa competizione a cronometro in salita della Pikes Peak International Hill Climb, categoria auto di produzione, la scorsa domenica (30 giugno).

Il pilota Rhys Millen ha guidato la Continental lungo il percorso in salita da 20 chilometri completando il tutto in 10’18”488.

Il numero scelto per la Continental GT alla prova sulle montagne del Colorado è stato il 100: un chiaro riferimento ai cento anni di storia che sta celebrando Bentley nel 2019.

L’auto del record monta un motore W12 twin-turbo da 6 litri che eroga 626 cavalli di potenza e 900 Nm di coppia. La trazione è integrale e il cambio è automatico a doppia frizione e 8 marce. Accelera da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e può raggiungere i 303 km/h di velocità.

Il record della Bentley Continental GT segue il primato dello scorso anno firmato sempre da Bentley su Pikes Peak, allora realizzato dal Bentayga (guidata sempre da Rhys Millen) nella categoria SUV di produzione.

Ultima modifica: 1 luglio 2019

In questo articolo