Raikkonen spaventa Giovinazzi con Giulia Quadrifoglio al Nurburgring

631 0
631 0

Kimi Raikkonen spaventa Antonio Giovinazzi con Giulia Quadrifoglio al Nurburgring. Scherzi tra compagni di squadra in Alfa Romeo Racing Orlen a bordo della berlina quattro porte più emozionante degli ultimi anni.


Kimi e Antonio si sono presi un po’ di tempo per mettere alla prova il V6 da 510 cv e le eccezionali doti stradali (sterzo, assetto) di questa esaltante trazione posteriore in un bellissimo Verde Montreal.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio 2020, le novità

Il 6 cilindri made in Ferrari dispone di 600 Nm. Il secambio automatico ZF a otto rapporti ha beneficiato di un aggiornamento che accelera, in modalità Race, le cambiate a 150 millesecondi.  Presenti le sospensioni attive, al posteriore il differenziale con Torque Vectoring.

La F1 ha chiesto alla coppia un paio di giri. Sul mitico circuito: 20,832 km di lunghezza, 73 curve e tantissimi saliscendi. Il Nürburgring Nordschleife, l’Inferno Verde. Su un fondo leggermente bagnato.

Ha cominciato Kimi, “It’s like a sunday drive“. Come un giro alla domenica, ha scherzato Raikkonen. Poi son cominciati i traversi e le manovre al limite, che hanno messo in apprensione anche un pilota di F1 come Giovinazzi.

Gustatevi questo video – toccherà anche ad Antonio girare, con Kimi da passeggero – estratto di oltre sei minuti con i momenti più intensi. Ricordiamo che Giulia Quadrifoglio ha girato in 7’32” all Ring. Ma stavolta è stato puro divertimento per i due piloti

Raikkonen spaventa Giovinazzi con Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio al Nurburgring, le foto

Ultima modifica: 17 ottobre 2020