RaceBird elettrica di E1 fa il suo debutto al Salone Nautico di Venezia 2022

272 0
272 0

E1 World Electric Powerboat Series, società organizzatrice del campionato Mondiale UIM E1 presenterà in anteprima al Salone Nautico di Venezia RaceBird, la barca full-electric da competizione equipaggiata con hyrdrofoil, che prenderà parte nel 2023 alla stagione inaugurale del campionato E1. 

RaceBird sarà esposta allo stand Tesa 113 dell’Arsenale da sabato 28 maggio al 5 giugno. Sarà fuori dall’acqua per dar modo ai visitatori e agli appassionati di vedere da vicino il nuovo concept e la filosofia che lo ispira, il design futuristico, le linee aerodinamiche (nata dalla visione della designer norvegese Sophi Horne che l’ha co-creata insieme a Brunello Acampora e agli esperti ingegneri navali di Victory Marine e SeaBird Technologies). Allo stand, un’installazione interattiva permetterà di approfondire il background tecnologico della barca e consentirà di scoprire dettagli e curiosità su E1 e il campionato.

La presentazione di RaceBird va collegata alla notizia data a fine aprile della costituzione del primo team E1: Venice Racing Team. La nuova scuderia è frutto della visione dell’imprenditore Francesco Pannoli, ed è nata per competere proprio nel nuovo campionato E1. 

Il progetto nel suo insieme costituirà la prima piattaforma full-electric, e quindi sostenibile; con l’obbiettivo di diventare riferimento per l’industria motonautica italiana che sta iniziando ad affrontare la sfida elettrica nelle navi di trasporto, nelle diverse forme e dimensioni, nelle barche diporto, e nei mezzi di trasporto via acqua delle persone (vaporetti, taxi, ecc.). 

La città di Venezia con il suo coinvolgimento in un progetto electric offshore ha l’occasione di posizionarsi al forefront della transizione ecologica intensificando l’impegno della città e delle sue diverse componenti socioeconomiche. Un evento di mobilità sostenibile sull’acqua potrebbe essere di aiuto anche per indirizzare in futuro le proposte turistiche verso un pubblico responsabile che condividendo i valori di Venezia li arricchirebbe con quelli della sostenibilità e dell’innovazione.

I rappresentanti di E1 e di Venice Racing Team saranno presenti al salone per incontrare il pubblico e illustrare il progetto. 

Le parole di Rodi Basso, co-fondatore & CEO di E1

Venezia è una città estremamente importante per E1. È, dopotutto, la Città sull’Acqua, oltre che la patria di uno dei nostri team in gara. Non potevamo pensare a un luogo e a un’occasione migliore per mostrare per la prima volta al pubblico RaceBird. Questo salone è la celebrazione della ricca storia marinara di Venezia e la piattaforma perfetta per lanciare nuove tecnologie pioneristiche legate all’industria della nautica”.

Ultima modifica: 19 maggio 2022