Porsche Taycan, l’elettrica mantiene il nome Turbo al top di gamma

1212 0
1212 0

Elettrica e Turbo appaiono due concetti abbastanza contraddittori. In Porsche Taycan però conviveranno. Al top di gamma, la supercar elettrica tedesca manterrà la nomenclatura Turbo, tipica dei modelli Porsche. L’elettrica di Zuffenhausen è una delle vetture più attese del 2019. Al momento i dettagli su modelli disponibili e prezzi erano piuttosto scarsi.

Alex Roy, conduttore televisivo e pilota americano, ha però pubblicato su Twitter una mail ricevuta da Porsche. La risposta alla sua domanda sulla disponibilità della Taycan. Nella mail si legge che il modello elettrico dovrebbe arrivare fra un anno e sarà disponibile in tre versioni. La Taycan sarà quella di base, poi ci sarà la Taycan S e infine, al top di gamma, la Taycan Turbo.

I prezzi partiranno nei “bassi 90 mila dollari” per la Taycan base. La Taycan S si colloca negli “alti 90 mila dollari“, la Turbo sopra i 130 mila dollari. A questi prezzi andranno poi aggiunti gli optional. Nella mail è stata cancellata la firma, ma rimane la qualifica dell’interlocutore di Roy, Porsche Global Brand Ambassador.

Taycan Turbo, come detto, è sicuramente una bella curiosità. Porsche vuole però mantenere la propria classica nomenclatura perché i propri clienti sappiano che si tratta della versione più veloce. Se i prezzi saranno confermati, la Taycan sarà più cara della Tesla Model S 75D che costa 78 mila dollari. La Taycan Turbo invece sarà sugli stessi livelli della versione P100D da 135 mila dollari.

Ultima modifica: 28 dicembre 2018