Porsche: i modelli più potenti sul mercato

52 0
52 0

Un marchio che si è sempre distinto nell’ambito automobilistico per la sua classe e la sua sportività, Porsche ha sempre mostrato le sue carte. Sei si pensa alle auto sportive sono tanti i modelli che vengono in mente ma sicuramente Porsche rientra immediatamente in lista, basti pensare al successo di modelli intramontabili come Carrera che rimane un evergreen dopo decenni. Oggi il listino della casa tedesca presenta numerosi modelli molto potenti, capaci di coniugare la sportività con le più moderna tecnologia.

Porsche Macan

 

Stare sul mercato e ritagliarsi la propria fetta di torta significa anche anche competere con altri marchi con gli stessi temi, ecco la filosofia di Macan, l’auto della casa tedesca che propone il tema gettonatissimo del SUV compatto e sportivo, capace di coniugare famiglia, tempo libero, viaggi e prestazioni in un’unica auto, che promette prestazioni notevoli sin dalle versioni ‘base’.

Porsch Cayenne

 

Ha segnato il vero e proprio debutto di Porsche nel segmento SUV e ha fatto capire sin da subito ai competitors che avrebbe dato del filo da torcere e non troppo morbido. Veicolo lussuoso e dalle dimensioni generose, nato per le esigenze di 5 occupanti, spazioso e perfetto per i viaggi anche a lungo raggio. All’inizio della sua carriera non passava mai inosservata, era il modello Porsche ‘per distinguersi’, il modello che dava fiducia a quello che era il nuovo corso della casa automobilistica, un nuovo corso dettato da segnali immancabili votati al lusso e alla sportività.

Porsche Panamera

 

Il modello Panamera ha rivisitato e reso unico il concetto di coupè sportiva a quattro porte, proponendo soluzioni e linee a da supersportiva ma rendendo il tutto lussuoso, elegante e meno estremo. L’utilizzo quotidiano rimane assolutamente comodo per chi non vuole rinunciare ad un vero e proprio salotto su quattro ruote. Le prestazioni rimangono sicuramente di gran nota e si concretizzano fortemente nei modelli turbo. Interessante la versione hybrid benzina/elettrica che guarda al futuro.

Porsche Cayman

Porsche è un marchio che nasce dalla sportività e questo è un dato di fatto innegabile. Cayman concentra in senso moderno tutto quello che è lo spirito sportivo tedesco. Solo due posti e interni lussuosi ma senza troppi fronzoli sono i leit motiv di questo modello che incorniciano perfettamente i propulsori che di certo su strada non le mandano a dire. Non è un’auto per la famiglia e questo rimane evidente.

Porsche Carrera

Ma se si cerca un modello che incarna tutto lo spirito di Porsche non può che essere la Carrera. Nata nel 1963 e ancora oggi in commercio, ha superato i decenni e rimane, nell’immaginario collettivo, la Porsche per eccellenza. Quattro posti o, meglio dire, 2+2 visto che i due posti dietro sono abbastanza sacrificati, interni lussuosi e sportività senza compromessi sono da sempre caratteristiche di questo modello.

Ultima modifica: 6 dicembre 2017