Polestar 1, pronti i prototipi pre-produzione dell’ibrida coupé

1279 0
1279 0

Polestar 1 sta entrando nell’ultima fase dello sviluppo. Sono infatti pronti i prototipi pre-produzione dell’ibrida coupé svedese. Lo ha annunciato la casa, sottolineando che saranno 34 i muletti che percorreranno le strade negli ultimi test della vettura. Questi prototipi sono prodotti allo stabilimento di Goteborg, in Svezia, mentre la produzione di serie avverrà in Cina.

Queste auto verranno utilizzate per i crash test, i test climatici e quelli di guida su strada. “L’assemblaggio di questi VP (Verification Prototype) significa che Polestar 1 ha fatto un passo avanti verso la produzione“, ha detto il Ceo Thomas Ingenlath. “Queste prime 34 vetture permetteranno ai nostri ingegneri di perfezionare i particolari più fini dell’auto. Vogliamo assicurarci che la Polestar 1 sia perfetta quando comincerà la produzione per i clienti a metà del prossimo anno“.

Polestar 1, che ha fatto il proprio debutto dinamico al Festival di Goodwood, costerà 155 mila euro all’arrivo sul mercato nel 2019. L’ibrida coupé da 600 cavalli e 1.000 Nm di coppia può essere prenotata con una caparra di 2.500 euro. Ci si aspetta un’autonomia in configurazione completamente elettrica da 150 km. Sarebbe il massimo range fra le ibride in circolazione. Si punta a venderne 500 unità all’anno, una volta che comincerà la produzione. Prima che aprissero gli ordini, oltre 7.000 persone avevano espresso interesse per la vettura.

Ultima modifica: 4 ottobre 2018