Occupazione della corsia di sorpasso, il sergente diventa una star

432 0
432 0

Un sergente della polizia stradale dell’Indiana diventa una star social. Perché? Semplice, per aver fatto il suo dovere, ossia aver fermato e multato una automobilista. Detta così, risulta difficile capire il perché di tanta notorietà. La motivazione, però, spiega tutto. Qualche giorno fa, infatti, il sergente Stephen Wheeles ha sanzionato un’automobilista che occupava indebitamente la corsia di sinistra, quella di sorpasso, di un’autostrada dell’Indiana.

Ho fermato questa macchina per una violazione della corsia di sinistra sull’autostrada I-30”, ha scritto su Twitter il sergente. “La guidatrice ha rallentato una ventina di automobili dietro di lei perché non si è spostata sulle corsie di destra. Lo ripeto: se ci sono veicoli dietro di voi, dovete spostarvi a destra per lasciarli sorpassare”. Probabilmente il sergente Wheeles non si aspettava che questo cinguettio avrebbe scatenato il popolo social.

Il poliziotto è diventato una sorta di eroe, ricevendo i complimenti dai tanti automobilisti indispettiti dal comportamento di chi occupa la corsia di sorpasso impropriamente. Il tweet è diventato virale e il sergente ha ricevuto anche i complimenti da Troy Aikman, famoso ex quarterback dei Dallas Cowboys della Nfl. “Siete fantastici, veramente sono stupito, non mi aspettavo una cosa del genere”, ha poi scritto su Twitter. “Sto solo facendo il mio lavoro per rendere le strade più sicure”.

Ultima modifica: 21 giugno 2018