Nissan Z GT500: la nuova auto da corsa della serie giapponese Super GT

1389 0
1389 0

Nissan ha sfornato un nuovo modello ad alte prestazioni destinato a uno dei campionati su quattro ruote più importanti del mondo. Parliamo della Nissan Z GT500, modello che andrà a sostituire la Nissan GT-R nel campionato giapponese Super GT, a partire dalla stagione 2022, per competere contro colleghe nipponiche del calibro di Honda NSX e Toyota Supra.

Costruita secondo le linee guida tecniche della Super GT, la Nissan Z GT500 è estremamente ribassata e allargata. Nismo, la divisione tuning e sportiva del marchio giapponese, ha rimodellato la carrozzeria della Z originale per ottimizzare l’aerodinamica. Molte delle componenti aggiuntive sono in fibra di carbonio, così da mantenere basso il peso della Z GT500.

Non conosciamo le specifiche tecniche, ma i regolamenti del campionato Super GT stabiliscono che i veicoli debbano essere dotati di motore quattro cilindri da 2,0 litri con un solo turbocompressore. La potenza, un po’ per tutte le auto del Super GT, si attesta attorno ai 650 cavalli.

Ultima modifica: 6 dicembre 2021

In questo articolo