Nissan Z: il debutto è rimandato alla fine dell’estate

334 0
334 0

Un po’ tutta l’industria automobilistica sta affrontando da mesi una serie di problemi legati alla catena di approvvigionamento delle componenti necessarie alla produzione dei veicoli. Una delle più recenti vittime è la Nissan Z.

Il debutto sul mercato della nuova sportiva giapponese, la cui produzione è iniziata all’inizio dello scorso mese, era originariamente previsto per aprile, con le prime consegne ai clienti a giugno. Ma, appunto, alcuni “imprevisti problemi” alla catena di approvvigionamento hanno costretto Nissan ad annunciare un cambio sulla tabella di marcia, indicando un generico “fine dell’estate” come periodo papabile per l’effettiva introduzione della Nissan Z nel catalogo.

L’annuncio è arrivato in calce all’atteso listino, per ora solo in yen. La nuova Nissan Z, che ricordiamo verrà venduta solo nei mercati giapponese e nordamericano, parte da un prezzo base di 5.241.500 yen, circa 39mila euro.

Ultima modifica: 26 aprile 2022