Nissan GT-R: due nuove versioni speciali solo per il Giappone

127 0
127 0

Nissan ha presentato la nuova GT-R. Fra i vari allestimenti del nuovo listino spiccano in particolare due versioni in edizione limitata dedicate al solo mercato giapponese: la Nissan GT-R Premium Edition T-spec e la Nissan GT-R Track Edition Engineered by NISMO T-spec.

Entrambe le edizioni T-spec sono dotate di esclusivi freni carboceramici, spoiler posteriore in fibra di carbonio, un coperchio del motore realizzato ad hoc e badge dedicati, sia davanti che dietro. Per entrambi sono previsti un massimo di 100 esemplari, che verranno aggiudicati ai clienti più affezionati (e facoltosi) attraverso un sorteggio.

Nissan GT-R - Due nuove edizioni speciali solo per il Giappone 7
Nissan GT-R – Due nuove edizioni speciali solo per il Giappone (Foto: Nissan)

A disposizione delle due edizioni speciali di Nissan GT-R ci sono dei nuovi colori, il Midnight Purple e il Millenium Jade. Il primo, in particolare, rappresenta una versione avanzata del colore usato nelle precedenti generazioni di GT-R e richiama i giochi cromatici dell’aurora boreale.

La Nissan GT-R Premium Edition T-spec è dotata di un design interno dedicato, cerchi in lega forgiati e sospensioni di ultima generazione. I cerchioni sono allargati rispetto alla GT-R tradizionale, così da aumentare la rigidità del pneumatico e restituire una maggiore manovrabilità e fluidità.

Per la Nissan GT-R Track Edition ci si è ispirati invece al mondo delle corse. Del resto è stata progettata da NISMO, divisione sportiva del marchio.

Per entrambi i modelli è previsto lo stesso motore V6 dell’attuale GT-R, in doppia opzione di potenza, da 562 o 591 cavalli. La trazione è integrale.

Il prezzo di listino è di circa 122mila euro per Nissan GT-R Premium Edition T-spec e di 137mila per la GT-R Track Edition Engineered by NISMO T-spec.

Ultima modifica: 14 settembre 2021

In questo articolo