Niente elettrico per la prossima Nissan Z

231 0
231 0

Una nuova generazione di Nissan Z, celebre sportiva giapponese, è attesa da molti appassionati del genere. Non si conoscono ancora dettagli, ma pare che di sicuro l’azienda nipponica non abbia intenzione di proporne una variante elettrica o ibrida.

Ivan Espinosa, vice presidente della strategia globale Nissan, ha infatti chiarito in un’intervista rilasciata al sito australiano CarAdvice, che la nuova coupé sportiva Z non farà il suo debutto con propulsioni elettrificate, ma non ha comunque nemmeno escluso che nel futuro non ci possano essere sviluppi in tal senso. “Probabilmente, a breve termine, vedremo arrivare una tecnologia un po’ più convenzionale”, dice Espinosa, “E per convenzionale, intendo un motore a combustione interna”.

Il tipo di propulsore non è ancora noto: lo vedremo al debutto della nuova Nissan Z (probabilmente nel 2021). C’è chi pensa che per un nuovo modello Nissan debba prendere in considerazione delle versioni elettrificate, per stare al passo con i tempi. Al contrario, ci sono anche i puristi del genere sportivo, che sostengono una linea più aderente alla tradizione.

Nissan comunque non chiude completamente le porte alla tecnologia elettrificata. Lo ha ammesso lo stesso Espinosa, il quale ha suggerito una possibile evoluzione nel futuro, con l’inserimento nel catalogo della prossima generazione di Nissan Z di varianti con propulsioni ibride.

Ultima modifica: 20 luglio 2020