MG7: l’elegante nuova fastback debutta in Cina

811 0
811 0

MG Motor, attraverso la sua casa madre SAIC, ha finalmente presentato sul mercato cinese la nuovissima MG7, elegante fastback destinata a fare da ammiraglia al rinnovato catalogo MG. Il modello di debutto inaugura anche la Black Label Series, collezione votata all’esclusività e alla sportività.

Leggi anche: MG Motor auto ufficiale di FIBA EuroBasket 2022

La nuova MG7 riprende la storia del modello di prima generazione, quello degli anni 2007-2013, a sua volta variante moderna della storica Rover 75, sul mercato fra il 1998 e il 2005. A differenza di questi precedenti modelli, la MG7 attuale si presenta con una carrozzeria inedita, a cinque porte (non più a quattro), migliorata in senso aerodinamico.

Si mostra con forme muscolose, assetto ribassato e una linea del tetto da coupé. Sul retro spiccano i fanali posteriori a LED, che coprono tutta la larghezza, e lo spoiler integrato in modo armonico alla carrozzeria.

MG7 - L'elegante nuova fasback debutta in Cina 6
MG7 – L’elegante nuova fastback debutta in Cina (Foto: MG Motor)

All’interno c’è posto per cinque persone, che si possono accomodare in un abitacolo elegante ma anche ricco di tecnologia.

La nuova MG7, al lancio, è disponibile in due varianti con motore a combustione. Il modello base è la MG7 300 VTGI, con propulsore turbo da 1,5 litri in grado di erogare 185 cavalli di potenza e 300 Nm di coppia. La trazione è anteriore e il cambio è automatico a sette rapporti. La variante top di gamma è invece la MG7 405 VTGI Trophy, accessoriata con motore turbo da 2,0 litri che sprigiona 257 cavalli e 405 Nm di coppia. In questo caso il cambio, sempre automatico, è a nove rapporti, mentre la trazione è sempre anteriore.

Nel prossimo futuro, dice MG Motor, verranno proposte anche soluzioni ibride plug-in. Per il momento la nuova MG7 è dedicata al solo mercato cinese. Non ci sono ancora notizie su un suo possibile debutto in Europa.

Ultima modifica: 18 agosto 2022

In questo articolo