McLaren prepara un SUV elettrico: è per il campionato Extreme E

453 0
453 0

McLaren, come aveva già anticipato la scorsa estate, parteciperà a partire dal 2022 all’Extreme E, il nuovo campionato sportivo dedicato ai SUV fuoristrada elettrici. L’azienda inglese presenterà il prossimo 3 novembre il mezzo che correrà nelle gare, anticipato da un teaser pubblicato in questi giorni sui suoi canali social.

McLaren prepara un SUV - È per il campionato Extreme E
McLaren prepara un SUV – È per il campionato Extreme E (Foto: McLaren)

Il fatto però che McLaren si sia interessata alle corse dei SUV elettrici non significa che intenda inserire un prodotto simile nel suo catalogo. A differenza di altri marchi ad alte prestazioni, come ad esempio Lamborghini, Porsche o Ferrari, l’azienda di Woking vuole mantenere un certa linea tradizionale in termini di modelli, senza rinnegare il mondo dell’elettrificato: la hypercar ibrida McLaren Artura è l’esempio perfetto del nuovo sentiero intrapreso dal marchio, che guarda al futuro senza dimenticare il proprio retaggio.

Il SUV elettrico che correrà per il team McLaren in Extreme E è un Odyssey 21 (il modello ufficiale del campionato elettrico) in livrea nera e arancione. Sarà in grado di produrre oltre 500 cavalli senza emissioni.

Al volante del mezzo McLaren ci sarà il pilota di rallycross e Formula Drift Tanner Foust e presto verrà affiancato da una collega donna ancora da annunciare.

Ultima modifica: 30 ottobre 2021