McLaren Artura: a Monza i test con camouflage per la nuova supercar ibrida

380 0
380 0

L’autodromo di Monza è stato scelto da McLaren per testare prestazioni e sistemi della sua nuova ultra sportiva ibrida McLaren Artura, attesa per il prossimo luglio.

Lo youtuber 19Bozzy92 ha infatti pizzicato un prototipo dotato di camouflage impegnato sul circuito brianzolo, fissando il tutto su un video postato sul proprio canale.

A causa del mascheramento sono ovviamente pochissimi i dettagli estetici che si possono osservare, ma è comunque affascinante osservare il prototipo in azione, ascoltando in particolare il tostissimo suono del suo propulsore.

Il powertrain della prima ibrida plug-in di serie del catalogo McLaren, lo ricordiamo, è composto da un nuovo motore V6 da 3 litri, l’M630, in grado di erogare 585 cavalli e 585 Nm di coppia, e un propulsore elettrico da 95 cavalli e 225 Nm, posizionato nel cambio automatico a doppia frizione a otto rapporti.

Complessivamente, dunque, la nuova McLaren Artura è in grado di scaricare sull’asfalto ben 680 cavalli, spinta da 720 Nm di coppia.

Cliccate qui sotto per scoprire ulteriori dettagli sulla Artura:

McLaren Artura, un turbo V6 per la prima ibrida plug-in di Woking

Ultima modifica: 26 marzo 2022