Mazda CX-30 vince il Golden Steering Wheel 2019

395 0
395 0

Battesimo del fuoco, Mazda CX-30 ha vinto il Golden Steering Wheel 2019 (Volante d’Oro) in Germania, trionfando nella combattuta categoria dei SUV/crossover fino a 4,4 metri di lunghezza.

Mazda CX-30, la prova di QN Motori

Mazda CX-30 vince il Golden Steering Wheel 2019

Il premio è stato consegnato a Berlino al Presidente di Mazda Motor Europe, Yasuhiro Aoyama. Per Mazda si tratta del quinto Golden Steering Wheel ricevuto sinora, dopo quello aggiudicato alla Mazda 323 nel 1985 e 1989, alla Mazda 626 nel 1992 e alla Mazda2 nel 2014.

Le parole di Aoyama

Sono molto orgoglioso di ricevere stasera questo straordinario premio per la nuova Mazda CX-30. Questo riconoscimento dimostra che siamo sulla strada giusta nel nostro impegno che punta su design, innovazione tecnologica e sintonia fra la vettura e chi la guida”.

Skyactiv-X, la prova di QN Motori

Ci sono anche altri motivi per celebrare, con il nuovo motore Skyactiv-X che si è collocato fra i primi tre nella categoria innovazione e la Mazda3 che ha fatto altrettanto nella categoria delle auto compatte. “Con lo Skyactiv-X, Mazda offre il primo motore a benzina di serie che utilizza come i diesel l’accensione per compressione in gran parte dei suoi regimi di funzionamento. Il fatto che questa tecnologia sia stata votata fra le principali innovazioni dai lettori tedeschi ci offre una positiva prospettiva per il futuro”, ha aggiunto Aoyama.

Mazda CX-30 è disponibile con prezzi a partire da 24.750 euro e un’interessante gamma di motori. Si parte con il diesel 1.8 da 116 cv, già omologato Euro 6, si prosegue con il mild hybrid benzina da 2.0 combinato a un alternatore da 24 volt.


 

Ultima modifica: 14 novembre 2019

In questo articolo