Liquido in pista al Nurburgring, incidente con 14 auto coinvolte

1431 0
1431 0

Un incidente con 14 vetture coinvolte e fortunatamente nessuna conseguenza grave. Il Nurburgring, in questi giorni, è aperto al pubblico e la voglia di spingersi al limite può giocare brutti scherzi. E’ quello che è successo al pilota di una Porsche 911 GT3 RS. Il guidatore ha perso il controllo dell’auto andando a sbattere contro il muro e la rottura del tubo del liquido di raffreddamento ha innaffiato la pista.

Questo è stato sufficiente a innescare la carambola che ha coinvolto altre 14 auto. L’incidente è avvenuto alla Hatzenbach Chicane, un tratto abbastanza veloce della pista. In quel momento, in pista non erano presenti commissari che potessero segnalare con le bandiere il pericolo.

Le vetture che sopraggiungevano a grande velocità non hanno quindi potuto evitare il liquido scivoloso sulla pista. In tanti hanno perso il controllo andando a sbattere. Molti guidatori sono scesi dalle loro vetture, cercando di avvertire chi stava arrivando di rallentare. Il risultato è stato solo il rischio di essere investiti.

Come conseguenza, dopo la 911 GT3 RS altre 13 vetture si sono schiantate. Due guidatori sono stati trasferiti in ospedale, il pilota di un’Audi è stato estratto dalla vettura e trasportato in elicottero in ospedale. Nessuno dei feriti ha però subito gravi conseguenze.

Ultima modifica: 4 novembre 2017

In questo articolo