Lexus Design Award, aperte le iscrizioni per l’edizione 2018

1776 0
1776 0

Continua l’impegno Lexus nella promozione delle nuove generazioni di designer. Il brand giapponese ha infatti appena annunciato l’apertura delle iscrizioni per l’edizione 2018 del Lexus Design Award.

CHE COS’È IL LEXUS DESIGN AWARD
Nato nel 2013, si tratta di un premio internazionale dedicato alle più promettenti e giovani menti progettuali del mondo. Come ogni anno, ci si aspetta la partecipazione di migliaia di talenti creativi da ogni parte del pianeta, impegnati nella realizzazione di progetti di design di ampio respiro, non solo legati al solo mondo dell’automobile.

Leggi anche: Lexus celebra la sportiva LC al Festival of Speed di Goodwood

L’obiettivo dei partecipanti è quello di passare le selezioni del concorso per arrivare al round conclusivo, che prevede dodici finalisti scelti da una giuria di esperti di fama internazionale. Anche senza vincere, l’ingresso nella migliore dozzina rappresenta già un buon risultato: ognuno dei selezionati, infatti, potrà esporre al Salone del Mobile di Milano 2018 (nello spazio Lexus), una delle vetrine più prestigiose nel campo del design. Non solo: i quattro migliori potranno realizzare concretamente i prototipi dei propri progetti con il supporto di esperti noti in tutto il mondo. Ognuno di loro avrà un budget di 3 milioni di yen (circa 23mila euro).

OGNI ANNO UN TEMA DIVERSO
Per aiutare i concorrenti nel loro processo d’ideazione e per dare un senso di unità ai progetti in campo, il Lexus Design Award prevede in ogni edizione un tema creativo diverso. Quest’anno la linea guida è rappresentata dal prefisso “CO-”, che sta per partecipazione, ma che rimanda anche all’ambiente (CO come anidride carbonica, il principale nemico del pianeta). L’idea è quella di fare coesistere in modo armonico l’innovazione stilistica con la natura e la società.

COME ISCRIVERSI
Per scoprire come partecipare al Lexus Design Award 2018 basta andare sul sito ufficiale. Le iscrizioni sono aperte dal 24 luglio all’8 ottobre 2017.

Ultima modifica: 25 luglio 2017